Sao Tome

Favas de Cacau Torradu As Loucuras

Provare le fave di cacao tostate sarà come fare un viaggio tra i profumi della piantagione di Claudio Corallo a Terreiro Velho.

Per sbucciare una fava di cacao tostata basta prenderla tra il pollice e l’indice e comprimerla leggermente contro una superficie dura.

Un piccolo clack ci dirá che il tegumento si é rotto; si separa allora facilmente dal seme e va gettato insieme alla radichetta - dura e amarognola- che si vede nella parte piú tonda del seme.

Ecco, ora potete assaggiarla in tutta la sua dolcezza e scoprire finalmente che il cacao puro non è amaro.

Claudio Corallo produce da 40 anni il cacao che trasforma poi in cioccolato; nella piantagione tutti i lavori sono seguiti con la massima cura e ogni tappa del processo di produzione è scrupolosamente controllata.

Claudio Corallo si è avvicinato al mondo del cacao con la convinzione che l'amaro del cacao derivasse da difetti di lavorazione o dai frutti.

Per scoprire le origini di questa componente amara e produrre un cacao senza difetti, decise di creare un suo laboratorio.

Attraverso la sperimentazione nelle piantagioni e la trasformazione dei vari campioni, Corallo è riuscito a capire veramente il cacao e ad identificare i vari errori di trasformazione che lo rendevano amaro.

Chi ama il cioccolato non può non aver assaggiato, almeno una volta nella vita, quello di Claudio Corallo.

Prodotto spedito ogni Martedi, Mercoledi, Giovedi, Venerdi.
€ 15,00/pz
Al momento non disponibile
Share on
Favas de Cacau Torradu As Loucuras - fronte
Favas de Cacau Torradu As Loucuras
Claudio Corallo
Scopri altri prodotti di Lievito Madre
Cos'è il cibo autentico?
Foodoteka
Foodoteka news
Sei interessato al cibo autentico, buono, sano e genuino?