Biocolombini Biocolombini Biocolombini
Biocolombini
Crespina | Toscana

La Biocolombini è un’azienda agricola la cui storia inizia nei primi anni del Novecento a Crespina, nel cuore delle colline pisane, ad opera del nonno dell’attuale titolare, Alessandro Colombini. 

Nel 1998 ha abbandonato l’uso della chimica di sintesi adottando tecniche di produzione agricola sostenibili (dal sovescio alle consociazioni, dalle rotazioni alle pacciamature). Oggi, e da più di 22 anni, produce frutta e verdura biologica certificata, sia in serra che in campo aperto, riscoprendo e modernizzando le tecniche tradizionali, quelle utilizzate dai nostri nonni.

Nasce così un nuovo modello di azienda, caratterizzato dalla valorizzazione etica del consumo, del lavoro umano e della produzione agricola nel rispetto della natura e dei cicli colturali. 

Negli stessi anni della conversione al biologico l’azienda inizia a dedicarsi anche a quella che oggi viene definita “agricoltura sociale”: una pratica che mira all’ inserimento socio-lavorativo di persone svantaggiate, a bassa contrattualità e a rischio marginalizzazione tramite percorsi di ortoterapia e di formazione agricola. 

L’agricoltura sociale soddisfa non solo i bisogni prettamente sociali con metodi alternativi di riabilitazione, formazione ed inserimento, ma anche quelli economici, generando benessere per la collettività e nuovi posti di lavoro.

Questi percorsi, resi possibili grazie alla collaborazione tra azienda, istituzioni e servizi sociali, nonché grazie alla neonata Associazione di Promozione sociale Agri-cultura sociale onlus hanno ampliato ulteriormente il raggio d’azione dell'azienda nell’ambito del sociale, dando vita ad attività finalizzate alla sensibilizzazione e all’educazione agricola in particolare dei giovani.

BIOLOGICO
Scopri i prodotti di questa bottega
Foodoteka
Foodoteka news
Sei interessato al cibo autentico, buono, sano e genuino?