Sicilia | Italia

Gemelli di Grano Russello, Bio

I gemelli sono un formato di pasta corta biologica artigianale ottenuto da semola di grano duro biologico di varietà Russello, coltivato in Sicilia e molito senza l’asportazione del germe. Prende il nome dall’attrezzo con cui viene preparata, “i busi” che, in dialetto siciliano, sono “i ferri” per lavorare a maglia.

Il processo di essiccazione, la cui durata varia dalle 24 alle 48 ore, avviene in celle statiche con temperatura che può variare da 36 a 38 °C per favorire la digeribilità ed il mantenimento delle qualità organolettiche del prodotto.

Le trafile utilizzate sono in bronzo, pertanto le irregolarità di formato, taglio o colore della pasta, non sono difetti ma caratteristiche della produzione artigiana.

Le attenzioni nella selezione degli ingredienti e la metodologia di lavorazione permettono di produrre una pasta particolarmente gustosa e profumataaltamente digeribile perché, non avendo subito alterazioni genetiche, ha un basso contenuto di glutine. E' inoltre ricca di preziosi nutrienti - vitamine E, D e del gruppo B-, proteine nobili, aminoacidi e sali minerali.

Il Russello, così chiamato anche per il colore rossiccio della sua spiga è, insieme al Timilia, la cultivar di grano duro più antica della Sicilia. Come altri grani antichi, ha un fusto molto alto che naturalmente lo protegge delle erbe infestanti. E' una cultivar poco produttiva (circa il 50% in meno rispetto a quelle più moderne) ma è molto resistente ad alcune malattie tipiche del grano. 

I gemelli sono un formato di pasta che si presta bene a qualunque condimento a base di verdure tra cui si suggerisce la ricetta alle melanzane, zucchine o peperonata.

Tempo di cottura: 8 minuti.

Prodotto spedito tutti i giorni.
€ 3,40/pz
Sono disponibili al momento solo 15 articoli
Share on
Gemelli di Grano Russello, Bio - fronte
Gemelli di Grano Russello, Bio
Pastificio Minardo
BIOLOGICO
Scopri altri prodotti di Pastificio Minardo
Cos'è il cibo autentico?
Foodoteka
Foodoteka news
Sei interessato al cibo autentico, buono, sano e genuino?