Salella Salella Salella
Salella
Salento | Campania

Immersa nell’incantevole panorama del Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano e Alburni, nel comune di Salento, alle pendici di una collina ricca di uliveti, vigneti e tipico bosco locale, l’azienda agrobiologica Salella ha una storia che parte dalla prima metà dell’ottocento quando, il trisavolo dell’attuale proprietario sposò la figlia orfana del proprietario di questi terreni, impiantando uliveti e fichi bianchi del Cilento per avviarne la coltivazione.

Da quel momento, con il susseguirsi delle generazione i terreni sono sempre stati coltivati fino agli inizi del novecento quando, a seguito del conflitto mondiale e dell’emigrazione di massa dalle campagne, una parte dei terreni vennero venduti, altri abbandonati o lasciati incolti.

Intorno alla metà degli anni cinquanta una discendente della famiglia, Elena, con il marito Pasquale riprendono la coltivazione dei terreni ulivetati e li conducono per una produzione ad uso familiare fino agli anni novanta quando, insieme al figlio Osvaldo, decidono di trasformare il loro patrimonio terriero in azienda agrobiologica moderna. 

Oggi l'azienda agrobilogica Salella è costituita da 3 appezzamenti di terreno, situati ad un’altitudine media di 250m sul livello del mare, per una superficie complessiva di circa 12 ettari di cui 10 circa sono coltivati ad uliveto e la rimanente superficie a ortaggi e seminativi.

Dal 2000 le coltivazioni vengono condotte in regime biologico con l’obiettivo primario di valorizzare le cultivar del territorio: la salella tra le olive, il datterino giallo, il datterino rosso e il piennolo giallo del Cilento.

La trasformazione dei prodotti viene svolta all’interno del laboratorio aziendale nel massimo rispetto di quanto la tradizione locale ha insegnato.

Insieme alla produzione di olio extravergine di oliva biologico, Salella produce:

  • la nota Oliva Salella Ammaccata del Cilento, un’oliva soggetta ad una lavorazione tipica che ha rischiato l’estinzione ed è anche per questo tutelata da Presidio Slow Food;
  • i paté di olive verdi e olive nere;
  • la confettura di olive;
  • le pacchetelle, le conserve a base di datterini gialli e rossi e le conserve preparate con il piennolo del Cilento.

Tutti i prodotti oltre ad avere certificazione bio, sono preparati naturalmente senza utilizzo di additivi e conservanti.

L’azienda agribiologica Salella, condotta da Osvaldo insieme al figlio Pasquale, ha recentemente ampliato la sua attività aggiungendo l' agriturismo in cui è possibile degustare le specialità prodotte e soggiornare per visitare una zona splendida e ricca di storia come è quella del Cilento.

BIOLOGICO
PRESIDIO SLOW FOOD
Scopri i prodotti di questo produttore
Foodoteka
Vuoi iscriverti alla
nostra newsletter?
Riceverai in anticipo, novità, consigli, promozioni, ricette e focus specifici sul cibo buono, sano e genuino
Foodoteka
Siamo a tua disposizione
Contattaci al numero
+39 328 5451639
Spedizioni veloci ed affidabili
Il cibo di qualità direttamente
a casa tua!
Pagamenti sicuri e certificati
Utilizza la tua carta di
credito senza pensieri!